Le scelte di FILO #48 – trend, numeri e tanto filato

A Filo #48 clima positivo nonostante le date

“Il bilancio finale della edizione #48 di Filo conferma le impressioni avute durante il salone: +10% di visitatori rispetto al settembre 2016, con tanti stranieri. “Abbiamo chiuso in un clima molto positivo – dice il responsabile del salone Paolo Monfermoso e all’aumento degli espositori è corrisposta una crescita dell’affluenza dei buyer superiore alle attese.”   La Spola

Nonostante le date un po’ infelici (troppo a ridosso di Première Vision ), i clienti hanno apprezzato l’aumento dei nostri colori in stock service, gli articoli di lino melange e jaspé e sopratutto ill lino/tencel melange e tinto rocca.
L’articolo più scelto infatti è stato proprio il Rustic (il nostro tencel melange e tinto rocca) seguito dai puro lino melange Lidò e Jaspé. Molto bene anche il Flammé ( lino/viscosa/polyestere bottonato) e in generale i bouclé e le fettucce (Fancy, Vivara etc.)

Siamo molto contenti anche della nostra cartella colori generale del lino Nm 1/26 stampato e tinto rocca, molto ampia e fornita.

Sul tema sostenibilità ci sono stati numerosi interventi tra cui il presidente dell’Unione Industriale Biellese Carlo Piacenza, il presidente di Milano Unica Ercole Botto Poala, quello di Acimit Alessandro Zucchi, il direttore di Sistema Moda Italia Gian Franco Di Natale e il messaggio inviato dal sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto; la strada è tracciata.

Contact Us

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt