“Speciale PITTI FILATI” – Il Tirreno parla di Astrovigorè!

Il Tirreno ha dedicato uno speciale a quest’ultima edizione di Pitti Filati, parlando del nostro Astrovigorè, dell’innovativo Boreale, e… di Fil-3!

L’articolo:

Expertise, creatività ed eco-sostenibilità: i segreti per creare filati d’eccellenza

L’azienda pratese Fil-3, nata nel 1984 con l’obiettivo di rinnovare il modo di “fare cardato”, è oggi una delle realtà tessili più affermate in Italia.
Si chiama Fil-3 la realtà con sede a Prato il cui fiore all’occhiello è la produzione di filati cardati mélange e bottonati. Oltre a questi, l’azienda realizza anche filati che vanno dal pettinato di pura lana fino al puro lino, senza dimenticare i filati fantasia e/o in abbinamento con seta, mohair, alpaca, viscosa, polyammide e polyester. La mission che porta avanti, integrando tradizione e tecnologia, è l’ottimizzazione di efficienza e competitività sul mercato mantenendo alta la qualità dei tessuti. L’ambizioso obiettivo è reso possibile da un servizio straordinariamente valido di stock, fornito di tutti gli articoli e i colori delle collezioni, che prevede consegne sicure e veloci, garantite con un massimo di 48 ore per filati pronti e di 15 giorni per ordini in produzione. A rendere Fil-3 unica nel suo genere è anche la collaborazione con un esperto pool di stilisti, che intercettano tendenze per lanciare idee che fanno moda. L’azienda tessile, inoltre, al fine di mantenere gli standard produttivi sempre al passo con le necessità di mercato e per dare il proprio contributo all’economia circolare, ha di recente aderito al protocollo 4sustainability. È entrata così a far parte delle aziende 4S, il cui proposito comune è di ridurre le sostanze chimiche nei processi di produzione, portando avanti la ricerca di prodotti ecosostenibili e selezionando attentamente i fornitori. Sempre per sensibilizzare alla sostenibilità, Fil-3 è partner di Re-Mo (recycling movement) e produce parte del filato invernale con lana rigenerata.

L’azienda tessile Fil-3 parteciperà alla Filo Exhibition che si terrà al Palazzo delle Stelline di Milano il 26 e 27 settembre. Si tratta dell’unica rassegna internazionale dedicata all’eccellenza dei filati; una piattaforma di affari con un’ampia varietà di collezioni di altissima qualità, frutto di ricerca e continua innovazione, prodotte nel rispetto dell’ambiente e dei valori etici fondamentali. Una grande occasione per presentare le nuove creazioni.

LA NOVITÀ
Astrovigorè: una grande svolta “multicolor” nel settore tessile
Un sogno nel cassetto per tanti imprenditori del settore tessile: disporre di un macchinario capace di realizzare un filo a più colori e in grado di portare alla creazione di tessuti fantasia con infiniti effetti e varianti. Questo sogno è realizzato da “Astrovigorè”, un dispositivo in corso di brevetto che nelle parole di Giacinto Gelli – amministratore delegato di Fil-3 – potrebbe cambiare il modo di produrre i filati fantasia con il sistema cardato. Con questa nuova lavorazione possono essere prodotti filati con tratti multicolor di lunghezza variabile, e in composizioni di fibre diverse, sempre alternate a tratti — ad esempio —con alpaca, mohair, cachemire. L’ispirazione che ha portato alla realizzazione del rivoluzionario dispositivo proviene al lontano Perù e dal desiderio di rendere nei tessuti le straordinarie sfumature di colore delle cosiddette Rainbow Mountains (montagna Vinicunca). La linea di filati Boreale è il primo articolo prodotto dall’innovativa Astrovigorè e si traduce nella possibilità di creare tessuti fantasia con una gamma infinita di variazioni cromatiche evocative della meravigliosa natura peruviana.

Contact Us

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt