Fil3 fonde Tencel con il lusso

Il 28 e 29 Settembre Fil3 sarà a FILO #46 Luxury Revolution Edition.
Uno dei prodotti più importanti tra i presenti sarà il risultato della nostra lavorazione pregiata del Tencel.
Con il nome “Tencel” si intende una fibra prodotta dalla cellulosa frantumata disciolta in NMMO-monoidrato; il prodotto risultante è di consistenza simile al miele, ma si indurisce quando oltrepassa la filiera. Si distingue perciò dalla viscosa che utilizza il solfuro di carbonio facendo comunque parte delle fibre cellulosiche.
Le caratteristiche principali sono l’ottima resistenza, la buona traspirabilità e l’assorbimento dell’umidità. Il tessuto di Tencel è resistente fino a 40 °C senza nessun problema; se esso si lava a 60 °C, tuttavia, si nota un restringimento del 5% circa. È di mano molto morbida, liscio e lucido, con panneggio fluido.
Il processo di produzione è poco inquinante: anche i solventi utilizzati sono atossici, oltre ad essere completamente riciclabili. Tuttavia, sebbene il Tencel sia biodegradabile, se posto in una discarica non si decompone completamente. In ogni caso, da appositi studi, risulta che esso riesca a decomporsi in soli 8 giorni in determinati ambienti.
Fil3 miscela il Tencel alla fibra di lino, creando un filato con la morbidezzadel Tencel e la resistenza, flessibilità e lucentezza del lino con una cartella colori di vasta gamma nei colori melange nel titolo Nm 1/26.
Forte delle sue caratteristiche peculiari, la fibra Tencel è un materiale di primo ordine nell’industria tessile (abbigliamento, tessuti tecnici, arredamento).

Vi aspettiamo allo stand D6 di FILO #46!

Contact Us

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt